Contatti
Categorie
Meteocolors
Meteocolors, stazioni metereologiche e webcam. Soluzioni per il volo, i golf e personalizzate
Search For Blogs, Submit Blogs, The Ultimate Blog Directory
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Iscritto su Aggregatore.com
Aggregato su SocialBlog

Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation

Moblin passa alla Linux Foundation Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation

Pochi giorni fa vi ho riportato la notizia del rilascio della seconda alpha di Moblin, la distribuzione ottimizzata per processori Atom sponsorizzata dalla Intel. Interessante è la notizia trapelata oggi del passaggio del progetto nelle mani della Linux Foundation. Il Moblin Project, è stato avviato nel tardo 2007 dalla Intel con lo scopo di sviluppare una distribuzione Gnu/Linux appositamente pensata per girare sui suoi nuovi processori Atom. Moblin V2 è un interessante distribuzione basata su Fedora che, con l’ultima release, ha stupito tutti per l’estrema velocità di boot. Il passaggio alla Linux Foundation, stando alle dichiarazioni di Jim Zemlin (direttore esecutivo della fondazione), garantirà una maggior diffusione al progetto.

linux foundation Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation

Moblin non sarà più un prodotto specifico per hardware Intel, ma sarà aperto anche agli altri produttori. La notizia è stata presa positivamente dagli sviluppatori delle principali distribuzioni Gnu/Linux. Shuttelworth (fondatore della Canonical) ha dichiarato:

“Come membro della Linux Foundation, accogliamo favorevolmente Moblin perché offre agli sviluppatori un framework completo per portare innovazione nel campo dei dispositivi portatili ”

e ancora:

“Il passaggio alla Linux Foundation promuoverà ulteriori innovazioni e rinforzerà la sinergia tra Moblin e la comunità Ubuntu”

Sulla stessa linea d’onda sono le dichiarazioni di Markus Rex della Novell:

“Moblin è un prodotto chiave per accelerare la diffusione di Linux sui desktop ed i dispositivi portatili”

La Linux Foundation, che neanche un mese fa ha aunciato l’acquisto di Linux.com , si sta dando molto da fare per imporsi, ancor più, come punto di riferimento per la comunità Gnu/Linux. Vedremo se lo sviluppo del progetto Moblin proseguirà costante, come ha fatto fin’ora. Qui trovate l’annuncio ufficiale del passaggio.

Articoli correlati:
Rilasciata la seconda Alpha di Moblin V2, la distro per netbook sponsorizzata dalla Intel

Linux Foundation e SourceForge uniti per dare un nuovo volto a Linux.com

Dall’OSCON la Intel annuncia Moblin 2.0: sarà basato su Fedora

Rilasciato Ubuntu MID Edition 8.04. Cos’è e come provarlo

Canonical ha presentato Ubuntu Netbook Remix. Ubuntu per ultraportatili

Condividi articolo:
  • services sprite Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  • services sprite Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  • services sprite Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  • services sprite Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  • services sprite Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  • services sprite Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  •  Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  •  Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  • services sprite Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  • services sprite Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation
  • services sprite Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation

Un Commento a “Moblin passa dalla Intel alla Linux Foundation”

Lascia un Commento

Sottoscrizione via Mail

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Seguimi su Twitter
Licenza
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.