Contatti
Categorie
Meteocolors
Meteocolors, stazioni metereologiche e webcam. Soluzioni per il volo, i golf e personalizzate
Search For Blogs, Submit Blogs, The Ultimate Blog Directory
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Iscritto su Aggregatore.com
Aggregato su SocialBlog

Articoli marcati con tag ‘Kde’

Rilasciato KOffice 2.0: un passo importante nello sviluppo dell’office suite multi-piattaforma

koffice logo Rilasciato KOffice 2.0: un passo importante nello sviluppo delloffice suite multi piattaforma

Oggi, è stato rilasciato KOffice 2.0.0, la nuova versione della nota office suite per KDE. Si tratta di un rilascio molto importante perchè è il frutto di tre anni di sviluppo. Durante questi anni il team ha riscritto completamente il codice del programma, per integrarlo al meglio nell’ambiente KDE 4. Leggi il resto di questo articolo »

Installare Dropbox in KDE, senza Nautilus

dropbox logo Installare Dropbox in KDE, senza Nautilus

Dropbox, che vi ho presentato in questo articolo, è un software molto interessante che permette di tenere una copia aggiornata dei nostri dati online. In realtà ci sono parecchi programmi di questo tipo, ma Dropbox è l’unico che ha sviluppato una versione Gnu/Linux del client. Purtroppo però il software è disponibile solo per GNOME, e si integra alla perfezione con Nautilus. In realtà però è possibile installarlo anche su KDE; oggi vi spiegherò come fare. Il demone dropboxd, quello che si collega al server e tiene le cartelle sincronizzate non dipende da Nautilus, e può essere installato su qualsiasi distribuzione. L’integrazione con Nautilus riguarda solo l’icona del pannello con le azioni. Leggi il resto di questo articolo »

Canonical propone un nuovo sistema di notifche. Ecco di cosa si tratta

notify osd screenshot Canonical propone un nuovo sistema di notifche. Ecco di cosa si tratta

L’attesa per il rilascio ufficiale Ubuntu 9.04, Jaunty Jackalope, sta crescendo. Questa versione apporterà, come sempre, parecchi miglioramenti. Uno degli aspetti più interessanti di questa release, è sicuramente l’introduzione del nuovo sistema di notifiche. L’intenzione della Canonical di focalizzare l’attenzione su questo aspetto, era stata espressa già lo scorso anno, come parte di un progetto volto al miglioramento dell’usabilità dei desktop Gnu/Linux. Poi, il 22 dicembre, è arrivato l’annuncio ufficiale e Mark Shuttleworth ha pubblicato, sul suo blog, un articolo di approfondito sul nuovo sistema di notifiche. Leggi il resto di questo articolo »

Rilasciato Amarok 2. Ecco il nuovo volto del lupo

amaroklogodr9 Rilasciato Amarok 2. Ecco il nuovo volto del lupo

Ieri, dopo due anni di sviluppo, è stato rilasciato Amarok 2. Si tratta di una release molto attesa. Amarok è infatti uno dei software Open Source, più conosciuti ed apprezzati. Il progetto è stato avviato quattro anni e mezzo fa, e di strada ne ha fatta tanta. Una crescita continua, che l’ha fatto conoscere nel panorama Gnu/Linux e non solo. Con l’avvento di KDE 4, gli sviluppatori si sono dati da fare, per sfruttare le nuove tecnologie a disposizione (come Solid, Phonon e Plasma). È nato così Amarok 2, che è molto differente dalla versione precedente, sia per il design, che dal punto di vista delle funzioni.

Amarok 2 0 0 Overview thumb 0 Rilasciato Amarok 2. Ecco il nuovo volto del lupo Leggi il resto di questo articolo »

GNOME Commander 1.2.7, un ottimo file manager a due pannelli per GNOME

logo GNOME Commander 1.2.7, un ottimo file manager a due pannelli per GNOMEQuando si parla di file manager a due pannelli, anche gli utenti Gnu/Linux più accaniti non possono non fare riferimento a Total Commander, il più degno discendente di Norton Commander. Total Commander purtroppo è un programma per Windows e non ne esiste una versione Gnu/Linux. Sul wiki del progetto, gli stessi sviluppatori di Total Commander consigliano Krusader, un ottimo file manager per KDE, in grado di compiere, bene o male, le stesse funzioni. Gli utenti GNOME, hanno invece a disposizione due interessanti prodotti (oltre a Midnight Commander): GNOME Commander e Tux Commander.

Leggi il resto di questo articolo »

KOffice 2.0 Alpha, ora anche per Windows

koffice logo KOffice 2.0 Alpha, ora anche per Windows

KDE è sempre stato conosciuto come un Desktop Environment per Linux. Da un po’ di tempo, però, un team di sviluppatori sta lavorando per portare le applicazioni KDE in Windows. Il progetto che si occupa di compiere questo porting si chiama “KDE on Windows Project“, e si sta dando molto da fare. Poche settimane fa gli sviluppatori di KOffice, la famosa office suite Open Source, hanno rilasciato KOffice 2.0 Alpha per Windows, Mac e Linux. Leggi il resto di questo articolo »

BarPanel, un pannello alternativo per tutti i Desktop Environment. Ecco come sostituirlo allo gnome-panel

barpanel 0.3.1 thumb BarPanel, un pannello alternativo per tutti i Desktop Environment. Ecco come sostituirlo allo gnome panel igelle 0.4.1 ficgta01 pcmanfm thumb BarPanel, un pannello alternativo per tutti i Desktop Environment. Ecco come sostituirlo allo gnome panel

Oggi, casualmente, sono venuto a conoscenza di BarPanel, un pannello alternativo per il nostro Linux desktop. Non sono un patito dell’estetica, ma questo progetto mi ha incuriosito e ho deciso di provarlo. BarPanel è molto ben fatto, sviluppato in Python, è estendibile tramite plugin. Inoltre, a differenza dei pannelli di GNOME e Xfce, BarPanel funziona su tutti i Desktop Environment. Se volete provarlo potete scaricare il pacchetto deb per Ubuntu e Debian, altrimenti dovete compilare i sorgenti. Una volta installato, lo potete avviare schiacciando Alt+F2 e scrivendo barpanel nella finestra che si apre. Ora vedremo come sostituire definitivamente il menù di GNOME con BarPanel. Leggi il resto di questo articolo »

Rilasciato Google Gadget for Linux. Installiamolo su Ubuntu, Kubuntu e Xubuntu

ggl standalone Rilasciato Google Gadget for Linux. Installiamolo su Ubuntu, Kubuntu e Xubuntu

L’impegno di Google, nel portare le sue principali applicazioni su Linux continua. Dopo Google Desktop, Picasa e Google Earth, pochi giorni fa è stata rilasciata anche la versione Gnu/Linux di Google Gadgets. Googler Gadget for Linux fornisce una piattaforma Open Source per i desktop gadget, sia quelli sviluppati per la versione Windows di Google Desktop che gli Universal Gadgets di iGoogle. In realtà un modo per tenere i Google Gadgets su Linux, l’avevamo già visto in questo articolo, grazie a Screenlets. Oggi vedremo come installare Google Gadget for Linux, su Ubuntu e Kubuntu. La procedura è la stessa, anche se poi si può scegliere se avviare la versione GTK (GNOME) o quella QT (KDE). Ecco il procedimento. Leggi il resto di questo articolo »

QGtkStyle: integrazione perfetta delle applicazione KDE in GNOME. Installazione ed uso

qt4 QGtkStyle: integrazione perfetta delle applicazione KDE in GNOME. Installazione ed usogtk logo draft QGtkStyle: integrazione perfetta delle applicazione KDE in GNOME. Installazione ed uso

Gli sviluppatori Trolltech hanno sviluppato QGtkStyle, uno strumento che permette di dare uno stile GTK alle applicazioni native Qt, sotto GNOME. Il problema dell’integrazione visiva tra le applicazioni KDE e quelle GNOME, ha sempre afflitto i sistemi Gnu/Linux. In Windows e Mac OsX, Qt, ha sempre avuto stili specifici, basati sul tema nativo del sistema. Se però, gli utenti KDE, hanno a disposizione il ‘GTK-Qt Theme Engine‘, che consente di dare alle applicazione GTK uno stile Qt, non esisteva nulla di simile per GNOME. L’unica soluzione era Qt QCleanlooks, ma non assicurava una perfetta integrazione. Con QGtkStyle, che usa direttamente il motore del tema GTK+, le applicazioni KDE diventano praticamente identiche a quelle native per GNOME, proprio come accade in Windows e Mac. QGtkStyle è veramente interessante e facile da installare. Leggi il resto di questo articolo »

Readers’ Choice Awards 2008, ecco i migliori software Linux di quest’anno

LinuxJournalLogo Readers Choice Awards 2008, ecco i migliori software Linux di questanno

Linux Journal, una delle più famose riviste su Linux e sull’Open source, ha reso noti i risultati del Readers’ Choice Awards 2008, l’annuale concorso, in cui gli utenti scelgono i loro prodotti, programmi e servizi per Linux preferiti. È stato scelto un unico prodotto per categoria, dando la menzione d’onore ai migliori contendenti.

Ecco i risultati:

Distributione Linux preferita

Ubuntu (37.4%)

Menzioni Onorarie

Mandriva (13.9%)

Fedora (11.1%)

Miglior Desktop Environment

GNOME (45.7%)

Menzioni Onorarie

KDE (42.5%)

Miglior Web Browser

Firefox (86%)

Miglior E-mail Client

Mozilla Thunderbird (44.9%)

Menzioni Onorarie

Gmail Web Client (19.7%)

Evolution (13.4%)

KMail (10.1%)

Miglior programma per l’ufficio

OpenOffice.org (85.1%)

cover170 Readers Choice Awards 2008, ecco i migliori software Linux di questanno Leggi il resto di questo articolo »

Sottoscrizione via Mail

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Seguimi su Twitter
Licenza
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.