Contatti
Categorie
Meteocolors
Meteocolors, stazioni metereologiche e webcam. Soluzioni per il volo, i golf e personalizzate
Search For Blogs, Submit Blogs, The Ultimate Blog Directory
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Iscritto su Aggregatore.com
Aggregato su SocialBlog

Articoli marcati con tag ‘Kubuntu’

Rilasciato KOffice 2.0: un passo importante nello sviluppo dell’office suite multi-piattaforma

koffice logo Rilasciato KOffice 2.0: un passo importante nello sviluppo delloffice suite multi piattaforma

Oggi, è stato rilasciato KOffice 2.0.0, la nuova versione della nota office suite per KDE. Si tratta di un rilascio molto importante perchè è il frutto di tre anni di sviluppo. Durante questi anni il team ha riscritto completamente il codice del programma, per integrarlo al meglio nell’ambiente KDE 4. Leggi il resto di questo articolo »

Installare Dropbox in KDE, senza Nautilus

dropbox logo Installare Dropbox in KDE, senza Nautilus

Dropbox, che vi ho presentato in questo articolo, è un software molto interessante che permette di tenere una copia aggiornata dei nostri dati online. In realtà ci sono parecchi programmi di questo tipo, ma Dropbox è l’unico che ha sviluppato una versione Gnu/Linux del client. Purtroppo però il software è disponibile solo per GNOME, e si integra alla perfezione con Nautilus. In realtà però è possibile installarlo anche su KDE; oggi vi spiegherò come fare. Il demone dropboxd, quello che si collega al server e tiene le cartelle sincronizzate non dipende da Nautilus, e può essere installato su qualsiasi distribuzione. L’integrazione con Nautilus riguarda solo l’icona del pannello con le azioni. Leggi il resto di questo articolo »

Rilasciato Amarok 2. Ecco il nuovo volto del lupo

amaroklogodr9 Rilasciato Amarok 2. Ecco il nuovo volto del lupo

Ieri, dopo due anni di sviluppo, è stato rilasciato Amarok 2. Si tratta di una release molto attesa. Amarok è infatti uno dei software Open Source, più conosciuti ed apprezzati. Il progetto è stato avviato quattro anni e mezzo fa, e di strada ne ha fatta tanta. Una crescita continua, che l’ha fatto conoscere nel panorama Gnu/Linux e non solo. Con l’avvento di KDE 4, gli sviluppatori si sono dati da fare, per sfruttare le nuove tecnologie a disposizione (come Solid, Phonon e Plasma). È nato così Amarok 2, che è molto differente dalla versione precedente, sia per il design, che dal punto di vista delle funzioni.

Amarok 2 0 0 Overview thumb 0 Rilasciato Amarok 2. Ecco il nuovo volto del lupo Leggi il resto di questo articolo »

Neon, installiamo Amarok 2 su Kubuntu e SUSE

Neon Neon, installiamo Amarok 2 su Kubuntu e SUSE

Neon è un nuovo servizio che permette a chiunque di esguire lo sviluppo di Amarok. Grazie a questo interessante progetto vi verranno inviati regolarmente i nuovi pacchetti da installare per seguire passo a passo l’evoluzione del noto player musicale. Gli sviluppatori avvertono però che i software forniti non sono testati, e che quindi potrebbero addirittura arrecare danni al computer. Neon è indirizzato a chi vuole dare una mano nella ricerca dei bug e a chi vuole unirsi, o semplicemente seguire da vicino, lo sviluppo di Amarok. Non bisogna assolutamente usarlo come se fosse una release stabile del software. Il servizio è iniziato col pacchetto di Amarok 2 per Kubuntu, ma presto sarà disponibile anche il pacchetto per openSUSE. È possibile che in futuro anche altre distro si uniscano al progetto.

amarok logo Neon, installiamo Amarok 2 su Kubuntu e SUSE Leggi il resto di questo articolo »

Ubuntu Studio 8.04. Ecco le novità della nuova versione

logo Ubuntu Studio 8.04. Ecco le novità della nuova versione

Come accennavo nell’articolo su Mythbuntu, l’uscita di Ubuntu Hardy Heron, ha un po messo in ombra le nuove versioni delle distro che ne seguono il circolo di rilascio semestrale. Oggi voglio parlarvi di Ubuntu Studio 8.04, una ottima distribuzione per la produzione multimediale. A differenza di Kubuntu, Ubuntu Studio 8.04 è una versione LTS (con supporto a lungo termine). Le principali novità di questo rilascio sono: Gnome 2.22.1, X.Org 7.3, ALSA 1.0.16, Firefox 3 beta 5, l’introduzione di Pulse Audio, il supporto a Wubi, la  sostituzione di Serpentine con Brasero e tanto altro. Per quanto riguarda l’audio, non ci sono grandi cambiamenti, sono state solo inserite le versioni più recenti dei principali software: Ardour v2.3.1, Jack v0.109.2, Qjackctl v0.3.2, Audacity v1.3.4b, Mixxx v1.6b2, Lashd v0.5.4, Rosegarden v1.6.1, Jack Rack v1.4.7. La sezione video è un po’ scarna perché include solo tre software: Kino v1.1.1, Stopmotion v0.6 e Open Movie Editor v0.0.2. Ubuntu Studio 8.04, è disponibile sia per architetture i386 che AMD64, l’ISO necessita di un DVD perché è di 1.1 Gigabyte.

ubuntustudio Ubuntu Studio 8.04. Ecco le novità della nuova versione

Leggi il resto di questo articolo »

A proposito di Ubuntu 8.04. Download, upgrade, novità

ubunty hardy heron A proposito di Ubuntu 8.04. Download, upgrade, novità

Ieri è stata rilasciata Ubuntu 8.04 LTS, la nuova versione della popolare distro di casa Canonical. La sigla LTS, sta ad indicare che questa nuova edizione, a differenza delle due precedenti, gode di un supporto a lungo termine (fino al 2011). Questa caratteristica renderà Hardy Heron maggiormente interessante alle aziende, le quali tendono a preferire lunghi cicli di upgrade per i propri sistemi operativi. Questo rilascio sarà come al solito la base delle nuove versioni di Kubuntu, Xubuntu ed Edubuntu. Kubuntu 8.04 non è però un rilascio LTS e sarà supportato per soli diciotto mesi. Le novità di Ubuntu sono tante: dalle ultime versioni di: Gnome, Firefox ed OpenOffice, all’introduzione di nuovi software come: Vinagre per la gestione di desktop remoti, Pulse audio come server audio, KVM per la virtualizzazione e Trasmission come BitTorret client, e tanto altro. L’upgrade è molto semplice e si può fare tranquillamente tramite l’update manager.

hardy effetti A proposito di Ubuntu 8.04. Download, upgrade, novità

Leggi il resto di questo articolo »

USB ADSL Modem Manager, installare facilmente i modem USB

usb logo USB ADSL Modem Manager, installare facilmente i modem USB

Ubuntu supporta alla perfezione praticamente tutti i modem ethernet, lo stesso purtroppo non si può dire per quelli USB. La maggior parte dei driver dei modem ADSL USB sono infatti proprietari e il processo d’installazione può risultare difficile, soprattutto per chi è alle prime armi. Ora però grazie a Steven Harper, un programmatore inglese, le cose stanno cambiando. Harper ha infatti sviluppato USB ADSL Modem Manager, un software che consente agli utenti Ubuntu (e derivati) di accedere facilmente alla rete con i modem ADSL USB. Leggi il resto di questo articolo »

Sottoscrizione via Mail

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Seguimi su Twitter
Licenza
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.