Contatti
Categorie
Meteocolors
Meteocolors, stazioni metereologiche e webcam. Soluzioni per il volo, i golf e personalizzate
Search For Blogs, Submit Blogs, The Ultimate Blog Directory
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Iscritto su Aggregatore.com
Aggregato su SocialBlog

Articoli marcati con tag ‘Suse’

Novell annuncia una versione basata su Moblin di SUSE

suse logo 300x213 Novell annuncia una versione basata su Moblin di SUSE moblin logo Novell annuncia una versione basata su Moblin di SUSE

La Canonical, a partire dalla versione 9.04 di Ubuntu, ha affiancato alla versione Desktop e Server, Ubuntu Netbook Remix. una distribuzione per Netbook e UMPC. La crescita di questo settore ha portato alla nascita di molte distribuzioni ottimizzate per questi dispositivi; una su tutte: Moblin. Il progetto, lanciato dalla Intel con lo scopo di sviluppare una distro ottimizzata per i processori Atom, è da qualche settimana passato nelle mani della Linux Foundation. Ieri la Novell ha annunciato di stare sviluppando una versione basata su Moblin di SUSE; e non solo, Intel e Novell collaboreranno, per spingere OEM (equipment manufacturers) e ODM (original design manufacturers), ad adottare Moblin. Leggi il resto di questo articolo »

Installare Dropbox in KDE, senza Nautilus

dropbox logo Installare Dropbox in KDE, senza Nautilus

Dropbox, che vi ho presentato in questo articolo, è un software molto interessante che permette di tenere una copia aggiornata dei nostri dati online. In realtà ci sono parecchi programmi di questo tipo, ma Dropbox è l’unico che ha sviluppato una versione Gnu/Linux del client. Purtroppo però il software è disponibile solo per GNOME, e si integra alla perfezione con Nautilus. In realtà però è possibile installarlo anche su KDE; oggi vi spiegherò come fare. Il demone dropboxd, quello che si collega al server e tiene le cartelle sincronizzate non dipende da Nautilus, e può essere installato su qualsiasi distribuzione. L’integrazione con Nautilus riguarda solo l’icona del pannello con le azioni. Leggi il resto di questo articolo »

Picasa 3.0 per Linux. Installazione e video tour

picasa3 beta per linux Picasa 3.0 per Linux. Installazione e video tour

È un periodo di rilasci importanti, da Flash 10 a OpenOffice 3.0, a Flock 2 e Gimp 2.6. In aggiunta a questi interessanti programmi, nei primi giorni di ottobre è stato rilasciata anche la beta di Picasa 3.0 per Linux. Picasa è sicuramente uno dei software per la gestione di foto digitali più utilizzato su tutte le piattaforme. Con questa nuova release, gli sviluppatori, hanno puntato a migliorare l’integrazione di Picasa nei desktop Gnu/Linux.

picasa1 300x233 Picasa 3.0 per Linux. Installazione e video tour Leggi il resto di questo articolo »

Xirrus Wi-Fi Monitor, il nuovo monitor di reti wireless. Ecco come installarlo in Ubuntu

Xirrus Wi Fi Monitor 2 Xirrus Wi Fi Monitor, il nuovo monitor di reti wireless. Ecco come installarlo in Ubuntu

La Xirrus Inc ha in questi giorni annunciato il rilascio Xirrus Wi-Fi Monitor, un nuovo interessante tool multi-piattaforma per monitorare le reti wireless. Xirrus Wi-Fi Monitor è una mini-applicazione, widget-like gratuita ed Open Source. Ecco le caratteristiche principali:

• La ricerca di reti Wi-Fi (SSID, segnale, canale, sicurezza, etc.)
• Il controllo della copertura Wi-Fi
• La localizzazione dei dispositivi Wi-Fi
• Il controllo delle impostazioni Wi-Fi del laptop
• Rilevazione degli Access Point pericolosi
• E tanto altro

Leggi il resto di questo articolo »

Rilasciata openSUSE 11.0, più di 200 nuove caratteristiche

180pxopensuse11ue3 Rilasciata openSUSE 11.0, più di 200 nuove caratteristicheIeri, l’openSUSE Project ha ufficialmente annunciato il rilascio di openSUSE 11.0. Si tratta sicuramente, assieme a ad Ubuntu Hardy Heron e Fedora 9 Sulphur, di una delle release più attese dagli utenti Gnu/Linux, per quest’anno. OpenSuse è un ottima distribuzione nata nel 2005 dalla decisione della Novell di aprire lo sviluppo di Suse a sviluppatori ed utilizzatori esterni all’azienda (in maniera analoga a quanto già fatto da RedHat con Fedora). OpenSUSE è cresciuta molto in questi anni, fino a diventare il principale rivale di Ubuntu nel campo dei desktop Gnu/Linux. Tanto che oggi c’è addirittura chi la considera la Mercedes-benz delle distribuzioni Linux. Leggi il resto di questo articolo »

Linspire Cnr, il package manager universale. Ora anche per Ubuntu 8.04

cnr logo Linspire Cnr, il package manager universale. Ora anche per Ubuntu 8.04

Cnr.com è il nuovo lungimirante progetto con cui Linspire ambisce a standardizzare l’installazione e l’aggiornamento dei programmi nei sistemi Gnu/Linux. CNR (One-Click & Run) è un servizio web 2.0 nato nel 2002, che permette agli utenti delle distribuzioni basate su Linspire di cercare, installare, disinstallare, gestire ed aggiornare centinaia di programmi, commerciali e non. Nel 2006, Linspire ha azzerato i costi di abbonamento, annuale, di circa 50 euro, cedendo il proprio servizio gratuitamente. Nel dicembre 2007, è nato cnr.com, con lo scopo di estendere il servizio CNR alle altre distriuzioni. Leggi il resto di questo articolo »

Rilasciata l’alpha di Adobe AIR per Linux: ecco come installarla

Adobe Air Apps Rilasciata lalpha di Adobe AIR per Linux: ecco come installarla

È stata rilasciata la prima alpha di Adobe AIR per Linux. Finalmente, a circa un mese dall’uscita delle versioni per Windows e Mac, anche gli utenti Gnu/Linux, potranno usufruire delle innovative funzioni del software. AIR è stato pensato per «unire il meglio di internet con il meglio del desktop», ha spiegato Mike Downey, Group Manager of Platform Evangelism in Adobe. Insomma, lo stesso concetto che sta alla base di altri software come Prism. Con il nuovo prodotto Adobe si può infatti eseguire le applicazioni web direttamente sul nostro desktop, anche quando si è offline. La versione per Linux, è ancora in alpha, e quindi molte funzioni non sono ancora state implementate. Per poter funzionare richiede una distriduzione recente (Ubuntu, Suse, ecc), Gnome o Kde come Desktop Environments, e Deb o Rpm come gestore pacchetti. Inoltre, per ora è supportata solo la lingua inglese, anche se la versione finale includerà il supporto per altri linguaggi.

Installazione di Adobe AIR e delle applicazioni

Per prima cosa scarichiamo l’installer dal sito ufficiale.

Leggi il resto di questo articolo »

HP inizierà a vendere notebook con Suse preinstallato

41EUP2I6JiL. AA280  HP inizierà a vendere notebook con Suse preinstallato

Entro la fine dell’anno, probabilmente a partire dal secondo trimestre, HP inizierà a distribuire alcuni dei suoi computer portatili e PC desktop con SUSE Linux Enterprise Desktop 10 preinstallato. La Novel che già a gennaio aveva chiuso un accordo con la Lenovo, punta, come ha dichiarato Jeff Jaffe, CEO di Novell, a stringere accordi commerciali con i maggiori produttori di notebook e PC desktop, al fine di far conoscere le potenzialità di un sistema operativo Open source come Linux, e renderlo una valida alternativa ai sistemi operativi Microsoft. Ecco le euforiche dichiarazioni di Ronald Hovsepian, presidente della Novell, in merito a quest’ultimo evento: “Siamo veramente eccitati per la conclusione di questo accordo con HP, che porta con sé un grande ed importante canale di distribuzione, impegno e interoperabilità. Sono molto entusiasta e ottimista su tutto ciò che questa nuova partnership potrebbe generare”. Insomma, dopo Dell, Asus e Lenovo, ora anche la Hewlett Packard, primo produttore mondiale nella vendita di computer portatili, sembra aprirsi al mondo Gnu/Linux. A prescindere dagli interessi delle singole compagnie, questi accordi sono fondamentali per la diffusione dei sistemi operativi Open source al grande pubblico.

Installare su Ubuntu il Gnome Main Menu di Suse

120px Gnome logo.svg Installare su Ubuntu il Gnome Main Menu di Suse

Il Gnome Main Menu, creato da Novell e incluso in Suse, è ora reperibile negli Ubuntu repositories. Quindi, tutti quegli utenti Ubuntu che, provando Suse, erano stati colpiti dal caretteristico Slab menù, ora possono abiliarlo facilmente nella propria Linux Box. Questo menù è strutturato in maniera differente rispetto a quello classico di Gnome, e vi permete di accedere rapidamente a: programmi, documenti e cartelle. In ognuna delle tre sezioni potete scegliere i vostri preferiti, per averli subito a portata di mano. Aggiungere entrate al menù è facilissimo, basta trascinargli sopra i file o le cartelle che ci interessano; per rimuoverle invece bisogna clicarci sopra col destro e selezionare “Rimovi da Preferiti”.

Per installarlo è sufficiente dare un semplice:

sudo apt-get install gnome-main-menu

e aggiungerlo al pannello.

Slab?action=AttachFile&do=get&target=mainmenu Installare su Ubuntu il Gnome Main Menu di Suse

ISO Master: gestione delle immagini ISO e NRG

isomaster midbanner ISO Master: gestione delle immagini ISO e NRG

In alcuni articoli passati, ho parlato di come come montare, creare e convertire immagini ISO, in Linux. Avevo cercato di dimostrare che in questo campo, noi utenti Gnu/Linux, disponiamo di ottime alternative ai più noti programmi Windows (Daemontools e Magic Iso). Oggi voglio parlavi di ISO Master, un altra interessante applicazione per la gestione delle immagini ISO. Quest’ottimo programma ci permette, grazie alla comoda interfaccia grafica, di: creare ISO, agiungere o rimuovere file e cartelle dalle immagini e creare bootable cd. ISO Master può aprire sia immagini ISO che NRG, ma può solo salvarle in formato ISO. L’unica cosa un po’ fastidiosa è che non supporta il “drag and drop”. Ciò nonostante ISO Master resta un prodotto utile ed interessante. Se volete provarlo, potete scaricarlo dal sito ufficiale, già pacchettizzato per le principali distribuioni (Debian/Ubuntu, Fedora, Suse, Slackware, ecc).

ss opened vista ISO Master: gestione delle immagini ISO e NRG

Sottoscrizione via Mail

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Seguimi su Twitter
Licenza
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.